Pan di spagna con crema pasticcera e frutta

Ingredienti per l’impasto:
– 4 uova
– 150 g zucchero
– 2 cucchiaini Aroma Limone Carsetti
– 1 pizzico di sale
– 125 g farina bianca 00
– 100 amido di frumento
– 1 busta di lievito

Ingredienti per farcire e decorare:
– 125 ml acqua
– 50 g zucchero
– 2 buste di crema pasticcera
– 250 g yogurt bianco intero
– 300 ml latte
– 250 g frutta fresca lavata e mondata
– Zucchero al velo

Preparazione:
1. Sbatti a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungi gradatamente 100 g di zucchero, Aroma Limone Carsetti, sale, e sbatti fino ad ottenere una massa cremosa.
2. Monta le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungi lo zucchero rimasto. Metti la neve sopra i tuorli sbattuti, setaccia sopra la farina mescolata con l’amido di frumento e, per ultimo, il lievito.
3. Con la frusta a mano incorpora delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
4. Distribuisci l’impasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 24), con il fondo foderato con carta da forno.
5. Cuoci per circa 30-35 minuti sul ripiano inferiore del forno elettrico ( medio del forno a gas ) preriscaldato (elettrico: 180°C, ventilato: 170°C, a gas: 190°C), verifica la cottura con lo stecchino.
6. In un pentolino scalda l’acqua, sciogli la zucchero, lascia intiepidire e aggiungi il succo di limone.
7. Prepara la crema pasticcera con lo yogurt ed il latte seguendo le modalità di preparazione presenti sul retro della confezione.
8. Taglia la torta raffreddata in 3 strati, poni lo strato inferiore su un piatto da portata, bagnalo con 1/3 della bagna, distribuisci metà della crema, 1/3 della frutta.
9. Sovrapponi il secondo strato, bagna con 1/3 della bagna, distribuisci la crema (tieni da parte 3 cucchiai circa per la decorazione), 1/3 della frutta.
10. Bagna l’ultimo strato sulla parte inferiore e ricomponi la torta. Metti la crema rimasta in un piccolo cono di carta e decora la superficie della torta.
11. Disponi sulla torta la frutta rimasta, prima di servire decora con zucchero al velo.12. Conserva la torta pronta per il consumo in frigorifero.