Colomba di Pasqua

Ingredienti:
– 500 gr di farina di grano tenero (manitoba)
– 300 gr di zucchero
– 4 uova
– 150 ml di latte tiepido
– 160 gr di burro
– 100 g di canditi all’arancia (in alternativa gocce di cioccolato)
– 25 gr lievito di birra
– 3 cucchiaini Aroma Colomba
– 1 cucchiaino Aroma Vaniglia
– 1 cucchiaino Aroma d’Arancio
– Sale

Per la glassa:
– 1 albume
– 1 cucchiaino di zucchero
– Farina
– Mandorle non sbucciate
– 1 cucchiaino Aroma Mandorla

Preparazione:
1. Sciogliere il lievito di birra in un po’ di latte tiepido, aggiungere 130 gr di farina, mescolare e formare una pallina da lasciar lievitare fino a quando raddoppierà di volume (far lievitare in luogo tiepido; dentro il forno spento con luce accesa).
2. Dopo la lievitazione aggiungere al lievitino metà dello zucchero, due tuorli e latte. Impastare e aggiungere 150 gr di farina fino a rendere il tutto compatto ( consigliato l’utilizzo di un’impastatrice). Aspettare per un’ora e mezzo che il composto raddoppi di volume, sempre in luogo tiepido. Riprendere l’impasto e unire farina, zucchero, 100 gr di burro fatto a pezzettini e un tuorlo d’uovo rimanenti, aggiungere anche un pizzico di sale.
3. Una volta ben amalgamata la pasta riponetela in una ciotola, coprite con un panno e lasciate lievitare per 12 ore. Una volta trascorse le 12 ore rilavorate l’impasto e aggiungete secondo i gusti (canditi oppure gocce di cioccolato) 1 cucchiaino di Aroma Vaniglia, 1 cucchiaino Aroma Arancio, 3 cucchiaini Aroma Colomba, 60 gr di burro ( sempre ammorbidito e fatto a pezzetti).
4. Lavorare bene l’impasto fino a renderlo omogeneo, trasferire l’impasto in uno stampo da Colomba e lasciarlo lievitare fino a che non raddoppierà di volume.

Preparazione glassa:
1. Montare un albume con un cucchiaino di zucchero, aggiungere della farina insieme a due cucchiaini di Aroma Mandorla.
2. Spalmare la glassa ottenuta sulla superficie della Colomba.
3. Come ultimo passaggio decorativo aggiungere granella di zucchero e mandorle. Cuocere la Colomba in forno a 170° per circa 60 minuti.

La Colomba è servita.